Scritto, diretto e montato da Kore-Eda Hirokazu, “Le verità” è il film di genere drammatico nato da una coproduzione tra Francia e Giappone, che uscirà nelle sale cinematografiche italiane giovedì 10 ottobre 2019.
Dopo “Un affare di famiglia”, premiato Palma d’Oro al Festival di Cannes, il regista giapponese si cala in toto nell’ambiente francese, lavorando a questo film che è il primo a non essere girato nella sua lingua madre.

In seguito al trailer ufficiale, online da agosto, ora sono state presentate anche due clip tratte dal film e intitolate “Benvenuto” e “La strega”.
La storia racconta di Fabienne, in passato grande attrice del cinema francese, che riceve la visita della figlia Lumir, diventata una sceneggiatrice e tornata da New York con il marito Hank e la figlia piccola Charlotte per celebrare la pubblicazione del libro delle memorie della madre. Durante il loro incontro, però, riemergono ricordi, questioni delicate e conflitti dovuti a delle verità e presunte verità rivelate da Fabienne nel suo libro.

“Le verità” vede nel cast i protagonisti Catherine Deneuve, Juliette Binoche ed Ethan Hawke insieme ad altri attori francesi e all’italiana Maya Sansa.
Il film è stato presentato in anteprima alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia come titolo d’apertura in concorso della kermesse.
In Italia l’opera sarà distribuita da BIM Distribuzione, mentre uscirà nei cinema giapponesi con distribuzione GAGA Pictures.

La sinossi:

Fabienne (Catherine Deneuve) è una star del cinema francese circondata da uomini che la adorano e la ammirano. Quando pubblica la sua autobiografia, la figlia Lumir (Juliette Binoche) torna a Parigi da New York con marito (Ethan Hawke) e figlia. L’incontro tra madre e figlia si trasformerà velocemente in un confronto: le verità verranno a galla, i conti saranno sistemati, gli amori e i risentimenti confessati.

La clip “Benvenuto”:

La clip “La strega”:

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *