Lady Gaga prosegue la sua carriera nel mondo della recitazione e dopo la candidatura ai premi Oscar quale miglior attrice protagonista per il film “A Star Is Born“, nel quale recita al fianco di Bradley Cooper, la popstar aggiunge un altro ruolo molto importante al proprio curriculum.
Deadline conferma che la star farà parte del cast del prossimo film diretto da Ridley Scott, che si concentrerà sull’omicidio Gucci; Gaga sarà Patrizia Reggiani, accusata di essere la mandante dell’assassinio dell’ex marito, Maurizio Gucci, erede dell’omonima casa di moda e ucciso nel 1995 sulle scale del suo ufficio.

Dopo aver avuto due figlie con Reggiani, Gucci lasciò la moglie per un’altra donna, Paola Franchi. Condannata a 26 anni di carcere, insieme alla sedicente maga Pina Auriemma e ai due esecutori materiali del delitto, Patrizia Reggiani è tornata libera il 20 febbraio 2017, dopo aver scontato 20 anni di detenzione e dopo che il Tribunale di sorveglianza non ha applicato i tre anni di libertà vigilata, concludendo di fatto il percorso di riabilitazione.
Lady Gaga ha debuttato al cinema con un cameo non accreditato in “Men in Black 3“, nel 2012, lavorando per la prima volta in un ruolo vero e proprio per Robert Rodriguez in “Machete Kills“, l’anno successivo.

Non solo musica, quindi, per una delle artiste più amate in tutto il mondo!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *