In questi giorni è circolata la notizia che Warner Bros. stesse per ufficializzare un sequel di “Joker” di Todd Phillips, richiamando lo stesso regista dietro la macchina da presa e Joaquin Phoenix nei panni di Arthur Fleck.
The Hollywood Reporter prima e Variety poi hanno rilanciato la notizia, salvo poi essere smentiti da altri magazine.

Tuttavia pare che ci sia stato realmente un incontro fra Todd Phillips e Warner Bros. insieme a Toby Emmerich, capo della sezione cinema alla Warner e Scott Silver, co-sceneggiatore del film.
Pare che i tre stessero riflettendo davvero sull’opportunità di lavorare ad un sequel del film che tanto ha incassato nel mondo e che tanto è stato apprezzato complessivamente dalla critica, nonostante le numerose polemiche.
Per il momento niente è concreto e non esiste nessuna sceneggiatura né alcun tipo di bozza di un possibile seguito. “Joker” è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e ha impressionato la maggior parte del pubblico della kermesse lagunare.
Il film racconta la storia di un clown fallito che vorrebbe fare stand up comedy e maltrattato dalla società nella quale vive. Arthur Fleck inizia una discesa negli abissi della mente umana che lo trasforma nel pericoloso criminale Joker.

Vi aggiorneremo sugli eventuali sviluppi!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *