Grande successo in sala per “Il Traditore”, il nuovo film di Marco Bellocchio, con Pierfrancesco Favino nel ruolo del pentito di mafia Tommaso Buscetta.
Al ritorno dal Festival di Cannes – dove la pellicola ha riscosso un grande successo nonostante non sia riuscita a portare a casa nessun riconoscimento – l’opera ha immediatamente guadagnato e mantenuto il secondo posto al box office, con un incasso complessivo di 1.445.295 euro e una media per copia di  3.793 euro.

L’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco, che con Ibc Movie e Kavac Film ha prodotto la pellicola, ha così commentato: “Un dato di partenza eccezionale che dimostra quanto il percorso di questo film sia appena agli inizi (…). Marco Bellocchio è uno dei nostri più grandi maestri, il suo cinema civile è rigoroso, mai didascalico, interessato ad approfondire gli aspetti controversi e drammatici della storia del nostro paese con uno sguardo che ne racconta senza indulgenze tutti i chiaroscuri, le pieghe più tragiche e affascinanti. E questo il pubblico lo avverte e risponde con grande attenzione e interesse al suo cinema e al suo speciale racconto.”.

Un vero e proprio exploit che in alcune città, come Roma e Milano, ha causato il sold out e costretto la casa di distribuzione 01 Distribution ad aumentare le copie sul territorio.

Un film che ha funzionato bene in tutte le sale (…) anche in alcune piazze che sono solitamente poco performanti con il cinema italiano d’autore”- spiega Luigi Lonigro, direttore di 01 Distribution – “Questo significa che il film ha anche una grande vena popolare, diverse chiavi di lettura e una fortissima potenzialità commerciale. Altro dato straordinario, le sale sono in continuo aumento, sempre piene in questi giorni, e sorprendentemente piene anche di ragazzi giovanissimi (…) incuriositi e coinvolti da una storia a molti di loro mai raccontata.”.

La pellicola è stata inoltre distribuita nel mondo in più di 24 paesi.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *