Uscirà nelle nostre sale cinematografiche a partire dal prossimo 28 marzo, distribuito da Europictures,  l’ultimo film di David Oelhoffen, “Fratelli nemici – Close Enemies”.

Dopo il grande successo di “Far From Men”, Oelhoffen invita sperimenta la ricerca di una fratellanza sociale che vada oltre i legami di sangue. Driss e Manuel sono cresciuti insieme, sono libri aperti l’uno per l’altro, non hanno segreti e, pur non essendo fratelli, è come se lo fossero. Oggi le loro vite sono agli opposti: Manuel gestisce traffici di droga, Driss è diventato un agente dell’antidroga. Ma il sapore amaro della vendetta, la delusione del tradimento e la necessità di sopravvivenza li porteranno a mettere in dubbio i loro mondi agli antipodi riportando in vita le radici comuni.

Matthias Schoenaerts e Reta Kateb, volti noti, divenuti iconici grazie alle precedenti partecipazioni in film di rilievo internazionale fra cui ricordiamo “The Danish Girl”, “Tutto su sua madre”, “Zero Dark Thirty” e “Blood Ties – La legge del sangue”, per la prima volta insieme sul maxi schermo, vestiranno i panni dei protagonisti di questo thriller mozzafiato presentato alla 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Al fianco dei protagonisti, nel cast anche Adel Bencherif, Nicolas Giraud, Sabrina Ouazani, Gwendolyn Gourvenec e Sofiane Zermani.

La sinossi:

Nati e cresciuti in una periferia in cui domina la legge del narcotraffico, Manuel e Driss erano come fratelli. Da adulti però finiscono per prendere strade opposte: Manuel ha scelto di abbracciare la vita del criminale, Driss l’ha rinnegata ed è diventato un poliziotto. Quando il più grande affare di Manuel va storto, i due uomini si incontrano di nuovo e si rendono conto che entrambi hanno bisogno l’uno dell’altro per sopravvivere nei loro mondi. Nonostante l’odio, fra tradimenti e rancori, riscoprono l’unica cosa rimasta a unirli nel profondo: l’attaccamento viscerale al luogo della loro infanzia.

Il trailer di “Fratelli nemici – Close Enemies”:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *