Dopo il grande numero di incassi e il successo riscosso in America, arriva anche in Italia “Un piccolo favore” di Paul Feig, con protagoniste le attrici Blake Lively e Anna Kendrick, a partire dal prossimo 13 dicembre in tutte le sale cinematografiche.
Accolto con entusiasmo dalla critica, dal pubblico e dal botteghino, il thriller dell’anno giunge a sorpresa dalla scrittura e dalla direzione di un regista di commedie cult come Paul Feig, di cui è facile ricordare “Le amiche della sposa” , “Spy” e “Ghostbusters“.
“Un piccolo favore” si mette al seguito del genere delle mystery-stories dall’esito imprevedibile come “Gone Girl” e “La ragazza del treno“, facendo uno di un plot da noir contemporaneo per indagare nel profondo delle relazioni umane. Il rapporto fra la fiducia e l’ambiguità della realtà è al centro dell’attenzione, insieme all’ossessione per la perfezione e il senso della sua ricerca. Tutto questo, in linea con quanto narrato dall’omonimo romanzo scritto da Darcey Bell e edito in Italia da Rizzoli, di cui la pellicola è un riadattamento.
La trama di “Un piccolo favore” pone al centro le vicende di due amiche, Blake Lively, icona internazionale e attrice di talento (“Adeline”, “Café Society”) e la candidata agli Oscar Anna Kendrick (“Tra le nuvole”, “Pitch Perfect”), coinvolte in un intreccio di segreti inconfessabili e fatali bugie.
Nel cast anche Henry Golding (Crazy Rich Asians) e Rupert Friend (Homeland, The Young Victoria).
Il film è distribuito in Italia da Leone Film Group, in collaborazione con Rai Cinema e con 01 Distribution. Sarà visibile in tutte le sale italiane a partire dal 13 dicembre.
A seguire avrete modo di leggere la trama ufficiale e vedere il trailer italiano della pellicola!

La sinossi:

Stephanie (Anna Kendrick) è una mamma vlogger che cerca di scoprire la verità dietro la scomparsa della sua migliore amica, Emily (Blake Lively). Stephanie è affiancata dal marito di Emily, Sean (Henry Golding), in questa ricerca che darà vita a colpi di scena, tradimenti, segreti e rivelazioni, amori, omicidi e vendette.

Il trailer:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *