Backtrace” è il nuovo film che vede come protagonista l’attore Sylvester Stallone, accompagnato da Ryan Guzman, Meadow Williams, Christopher McDonald e Matthew Modine; il film, diretto da Brian A. Miller e scritto da Mike Maples vede presenti nel cast anche Colin Egglesfield, Lydia Hull, Tyler Jon Olson, Sergio Rizzuto e Swen Temmel. Gli appassionati dei film di Sylvester Stallone non rimarranno di certo delusi: infatti l’attore veste i panni del poliziotto Sykes, che indaga riguardo una rapina dall’esito negativo per i rapinatori, dal momento che uno dei due (Modine) ha riporterà danni gravi che gli faranno perdere la memoria e, in seguito, verrà mandato in un ospedale psichiatrico. Anni dopo, un medico del carcere (Williams) e un prigioniero (Guzman) riusciranno a farlo evadere per somministrargli un siero sperimentale che gli farà tornare la memoria. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti giusti per attendere l’arrivo di questo action- thriller nelle sale cinematografiche italiane, mentre negli Stati Uniti l’uscita è prevista per il prossimo 14 dicembre; inoltre, la Lionsgate ha pubblicato sia il trailer ufficiale che un poster di “Backtrace”. Ma per la gioia dei suoi più affezionati fan, non bisognerà aspettare a lungo per rivedere Stallone sul grande schermo: infatti il 21 dicembre in America e a fine gennaio 2019 in Italia, uscirà “Creed II“, mentre attualmente l’attore è impegnato sul set di un altro
dei suoi ruoli iconici, ovvero “Rambo: Last Blood“, quinto capitolo della famosissima saga.
A seguire avrete modo di leggere la trama, vedere la locandina della pellicola e guardarne il trailer.

La sinossi di “Backtrace”:

Dopo una rapina andata male, MacDonald subisce una lesione cerebrale e comincia a soffrire di amnesia. Viene quindi ricoverato nel reparto psichiatrico del carcere. Un medico del carcere decide di sperimentare su di lui un siero che potrebbe fargli rivivere la vita che aveva dimenticato.

Il trailer:

Il poster:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *