Christian Bale sarà protagonista del film “Hostiles“, diretto dal regista Scott Cooper ed in arrivo nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 22 marzo, dopo essere stato presentato in anteprima alla XII edizione della Festa del Cinema di Roma. La pellicola sarà distribuita da Notorious Pictures e nel cast attoriale saranno presenti anche altri importanti nomi del panorama internazionale, come quelli di Rosamund Pike e Wes Studi.
Si tratta di un western drammatico e non convenzionale che esplora con forte intensità uno dei temi più frequenti e complessi affrontati da questo genere: il rapporto con i nativi americani. Il film è ambientato nel 1892 e racconta il viaggio di un capitano dell’esercito che scorta un vecchio capo Cheyenne e la sua famiglia fino alla terra natia nel Montana.
A seguire avrete modo di leggere la trama ufficiale dell’opera e vedere qualche foto.

La sinossi:

Ambientato nel 1892, HOSTILES – Ostili racconta la storia di un leggendario capitano dell’esercito (Christian Bale) che accetta con riluttanza di scortare un capo guerriero Cheyenne in punto di morte (Wes Studi) e la sua famiglia fino alle loro terre natie. I due vecchi rivali affrontano un viaggio di proporzioni simili all’Odissea, mille miglia di cammino da Fort Berringer, un isolato accampamento nel Nuovo Messico, alle praterie del Montana. Durante il viaggio incontreranno una giovane vedova (Rosamund Pike), i cui cari sono stati assassinati in quelle pianure, e insieme dovranno sopravvivere a quel paesaggio spietato e alle ostili tribù Comanche.

Foto:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *