Dal 28 al 24 marzo 2019 a Cortina si terrà il “Cortinametraggio“, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana: si tratta della 14esima edizione di “Cortinametraggio” e per il secondo anno consecutivo ci sarà il Premio Medusa. Ad ideare e dirigere la manifestazione Maddalena Mayneri. Torna quindi la partnership con Medusa Film e il premio al Miglior soggetto per un lungometraggio, a ribadire un’apertura verso il mondo della produzione cinematografica e la consolidata vocazione allo scouting del festival.
Il concorso è rivolto a tutte le persone fra i 18 ed i 40 anni di nazionalità italiana o residenti stabilmente in Italia. Al vincitore verrà offerta da parte di Medusa la possibilità di sottoscrivere un contratto di opzione diritti a fronte di un corrispettivo di € 3.000. La scadenza per presentare i progetti è stata fissata per il 16 gennaio 2019. Il Miglior Soggetto della sezione sarà individuato da una giuria composta da esperti del settore, nominata da “Cortinametraggio” e Medusa Film. In una prima fase, la giuria selezionerà a proprio insindacabile giudizio 5 soggetti tra i quali sarà scelto il Miglior Soggetto vincitore.
Tra i Partners istituzionali della 14esima edizione del festival ci sarà il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, SNGCI. La manifestazione ha il Patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Belluno, del Comune Cortina d’Ampezzo, il supporto di Cortina Marketing Se.Am., con loro la Rete Eventi Cultura, l’Anec, la Fice, il CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia. Main sponsor del festival saranno invece Medusa Film, Vision Distribution, Universal Music Publishing Group, Dolomia, Farecantine e come Main Media Partner Radio Montecarlo e Vanity Fair. I 2 Main sponsor hospitalitysaranno poi il Grand Hotel Savoia di Cortina D’Ampezzo e l’Hotel de La Poste.

Potrete trovare il regolamento completo e tutte le informazioni dettagliate cliccando sul sito ufficiale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *