Il 10 marzo di quest’anno è stata una data importante per l’attrice Sharon Stone che ha compiuto 60 anni. 60 anni e non sentirli, la Stone è nata il 10 marzo del 1958 in una piccola cittadina della Pensylvania. La sua è stata una carriera cinematografica lunga e variegata, anche se il suo esordio avvenne come modella. Fu Woody Allen a scoprirla e ad introdurla nel mondo della settima arte: il suo primo ruolo in “Sturdust Memories”, film del 1980, dura solo pochi secondi.
Negli anni successivi l’americana ha poi preso parte a una serie numerosa di pellicole, per lo più scadenti. Il ruolo che la consacrò ad icona di Hollywood, e per cui viene ricordata ancora oggi, fu “Basic Istinct”, uscito nel 1992. Il film non piacque mai alla critica, ma conquistò il pubblico. Sharon Stone si è aggiudicata 2 Golden Globe, uno nel 1989 per “Total Recall – Atto di forza” e l’altro ottenuto grazie a “Casinò” del 1996 in cui recitava accanto a Robert De Niro nel il ruolo di Ginger.
Non in molti ricordano che nel 2001 l’attrice è stata colpita da un brutto aneurisma celebrare e da un successivo infarto. Come lei stessa ha affermato, la situazione era davvero grave: “Avevo il cinque per cento di probabilità di sopravvivere, per non parlare di recuperare tutte le mie facoltà. Quando sono tornata a casa dall’ospedale facevo fatica a camminare, non ci vedevo dall’occhio sinistro e non ci sentivo dall’orecchio sinistro per via della rottura dell’arteria vertebrale.”. Riuscita miracolosamente a riprendersi, nel 2004 ha vinto un Emmy per la sua interpretazione in “The Practice – Professione avvocati” ed ha proseguito nel lavorare ad importanti progetti.
La Stone è anche impegnata nel sociale oltre che nell’industria di Hollywood: ancora stupenda, la stella americana ha recentemente dichiarato di non aver affatto intenzione di smettere… E noi non possiamo che augurarle buon compleanno Sharon!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *