Il 24 maggio 2019 uscirà nelle sale cinematografiche il live action film Disney “Aladdin”, firmato Guy Ritchie e scritto da John August, sceneggiatore di Tim Burton (Dark Shadow e Big Fish).
Finalmente il trailer è online, invero si svela poco, la scena scelta per la preview è quella della Caverna delle Meraviglie in mezzo alle dune del deserto in notturna, e solo alla fine dei 90 secondi possiamo vedere Aladdin (Mena Massoud) raccogliere la lampada magica custodita all’interno della caverna. Sfregando la lampada apparirà il Genio, il quale potrà esaudire tre desideri a scelta del possessore della lampada. Aladdin è un giovane ragazzo di strada dal cuore d’oro innamorato della figlia del sultano, la bellissima principessa Jasmine. Il sultano (Navid Negahban) è in costante e affannosa ricerca di un degno marito per Jasmine, la quale scalza tutti i pretendenti senza pietà. Nel cast troviamo anche Will Smith (Ali, Men in Black), che interpreta il Genio, sicuramente il personaggio più riuscito del classico Disney del 1991, e Naomi Scott (Power Rangers), che interpreta Jasmine, la figlia del sultano che sogna di fuggire dalle aspettative degli altri ed evadere dalla sua gabbia dorata.
Marwan Kenzari (Assassinio sull’Orient Express), invece, sarà Jafar, il malvagio stregone consigliere del sultano che trama alle sue spalle per un colpo di stato e per riuscire a regnare incontrastato su Agrabah.
Il film è prodotto da Don Lin (The LEGO Movie) e dai produttori esecutivi Marc Platt (vincitore del Golden Globe con La La Land), Jonathan Eirich (Deathnote) e Kevin De La Noy (Il Cavaliere Oscuro- Il Ritorno). Inoltre possiamo svelarvi che la colonna sonora è a cura di Alan Menken (vincitore di 8 Premi Oscar, tra i quali spiccano quelli per “La Bella e La Bestia” e “La Sirenetta”). I brani sono gli originali del lungometraggio Disney, realizzati dallo stesso Menken con i Premi Oscar Howard Ashman (La Piccola Bottega degli Orrori) e Tim Rice (Il Re Leone), tranne due inediti che sono stati composti, arrangiati e prodotti con l’ausilio dei premi Oscar e Tony Award Benj Pasek e Justin Paul (“La La Land”, “Dear Evan Hansen”).
Sarà riuscito Guy Ritchie a mantenere la magia delle notti d’oriente nel suo immaginario gangster? Sicuramente John August gli sarà stato di grande aiuto. Per definire le sensazioni, l’appuntamento è il 24 maggio al cinema con “Aladdin”!

Il trailer:

Il poster:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *