Lunedì 16 ottobre alle ore 19.30 avrà inizio “Una finestra sul Cinema italiano”, la serata inaugurale della rassegna “La Settimana della Lingua e Cultura italiana”. Giunto alla sua 27esima edizione, l’evento si svolgerà presso il Salon Bellevue del Café de Paris a Montecarlo e sarà organizzato dall’Ambasciata d’Italia nel Principato, che gode dell’alto patronato di S.A.S il Principe Alberto II e del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella.
In collaborazione con la società di produzione cinematografica Movie On Pictures di cui Enrico Pinocci è presidente e CEO, “Una finestra sul Cinema italiano” conterà oltre 1.000 eventi legati dal tema conduttore deciso per  il 2017 “L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema”.
“La diffusione e l’insegnamento della lingua italiana nel mondo occupa un posto di rilievo nell’azione svolta quotidianamente dalla diplomazia culturale una cifra identitaria che costituisce uno strumento importante per la proiezione internazionale del nostro paese” ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel messaggio inviato in occasione della presentazione “Settimana della Lingua”, sottolineando come “l’italiano è ed è percepito come lingua di cultura”.
Molti i protagonisti della cinematografia che parteciperanno a “Una finestra sul Cinema italiano” e che fino al 21 ottobre prossimo vedranno la proiezione, grazie alla collaborazione con Ilcorto.it, dei seguenti cortometraggi: “Un filo intorno al mondo”, regia di Sophie Chiarello con Aldo, Giovanni e Giacomo – “Ogni giorno”, regia di Francesco Felli con Stefania Sandrelli e Carlo Delle Piane – “Neanche i cani”, regia di Alfio D’Agata con Nino Frassica e “L’amore è un giogo”, regia di Andrea Rovetta con Neri Marcoré.
Verranno inoltre assegnati riconoscimenti alla carriera cinematografica agli attori Barbara Bouchet, Flavio Bucci e Fabio Testi.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *