È stata rivelata la prima scena di “Ogni tuo respiro”, il film d’esordio alla regia di Andy Serkis, basato sulla sceneggiatura dell’autore due volte candidato agli Oscar William Nicholson. La clip è intitolata “La notizia più bella” e vediamo Claire Foy fare un annuncio decisamente importante nel corso di un viaggio in macchina.
Ispirato alla vera storia dei genitori del produttore Jonathan Cavendish, “Ogni tuo respiro” racconta di come Robin Cavendish ha affrontato la sua malattia – si ritrova paralizzato a causa della poliomielite contratta in un viaggio in Africa – e come ha saputo reagire al suo destino.
Il cast comprende i protagonisti Andrew Garfield e Claire Foy, Hugh Bonneville, Tom Hollander, Stephen Mangan e Dame Diana Rigg. La colonna sonora è affidata all’acclamato compositore Nitin Sawhney.
“Ogni tuo respiro” uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 19 novembre e nell’attesa vi lasciamo di seguito la sinossi ufficiale, la prima scena del film ed il trailer italiano.

La sinossi:

L’avventuroso e carismatico Robin Cavendish ha tutta la vita davanti quando si ritrova paralizzato a causa della poliomielite che contrae mentre è in Africa. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana lo fa dimettere dall’ospedale e lo porta a casa dove la sua dedizione e la sua intelligente determinazione trascendono la disabilità. Insieme, si rifiutano di diventare prigionieri della sofferenza di Robin e incantano gli altri con il loro umorismo, il loro coraggio e la loro sete di vita. Ogni tuo respiro è una commovente celebrazione del coraggio e delle possibilità dell’essere umano che scalda il cuore, una storia d’amore che insegna a vivere ogni respiro come se fosse l’ultimo.
Ispirato alla vera storia dei genitori del produttore Jonathan Cavendish, Ogni tuo respiro mostra come il modo in cui Robin ha affrontato la sua malattia, reagendo al suo destino, ha avuto un enorme impatto sulla mobilità e l’accesso dei disabili.

La clip:

Il trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *