In vista della dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma diretta da Antonio Monda, tra gli ospiti oltre ai volti iconici di artisti come David Lynch, regista dell’acclamatissima serie televisiva americana“Twin Peaks” ed anche Ian Mckellen, Xavier Dolan, Chuck Palahniuk e Vanessa Redgrave, quest’anno ci sarà a sorpresa Nanni Moretti alias “Michele Apicella”, regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico grazie alla sua “Sacher Film”.
Nanni Moretti può definirsi un personaggio controverso che ha affascinato gli anni ottanta in Italia con sarcasmo ed ironia, divenendo amato ed odiato dal pubblico italiano ma soprattutto ricordato per pellicole come “Bianca”, “Caro Diario”, “Io Sono Un Autartico”, “Palombella Rossa” e “La Messa è Finita”.
Un artista a tutto tondo che ha vissuto anche i grandi cambiamenti di ideali tra elettori di destra e sinistra, che vedevano il premier Silvio Berlusconi vincere le elezioni durante i primi anni novanta. Per la dodicesima edizione del Festival del Cinema di Roma che si terrà nella capitale dal 26 ottobre al 5 novembre 2017, Moretti ripercorrerà la sua carriera con il pubblico, approfondendo vari aspetti del suo lavoro artistico. Nanni Moretti ha concluso recentemente il suo tour iniziato lo scorso novembre in occasione della copia restaurata di “Palombella Rossa” e recentemente presentata al Festival di Torino.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *