Martin Landau, classe 1928, attore, illustratore e produttore cinematografico conosciuto al pubblico per la celebre interpretazione del comandante Koenig nella serie tv fantascientifica, “Spazio 1999“, è venuto a mancare lo scorso 15 luglio ad 89 anni presso lo UCLA Medical Center.
Nel 1955 Martin Landaun insieme a Steve McQueen, aveva tentato la carriera di attore, partecipando alle audizioni all’Actor’s Studios, l’eccelsa scuola attoriale che formava i futuri divi dell’epoca attraverso il metodo di recitazione di Lee Strasberg. Nel 1957, l’attore si era sposato con l’attrice Barbara Bain, con la quale aveva condiviso il lavoro sul set sia di “Mission Impossible“, dal 1966 al 1969 che in “Spazio 1999“. Martin Landau nel 1995 era stato premiato con un Oscar per Miglior Attore Non Protagonista nel film diretto da Tim Burton, “Ed Wood”, nel ruolo dell’anziano Bela Lugosi insieme a Johnny Depp.
Landaun, inoltre, resta nella memoria degli spettatori per alcuni ruoli che lo hanno reso famoso solo in tarda età: “Tucker-Un Uomo e il suo Sogno“, del regista Francis Ford Coppola, “Crimini e Misfatti“, dove ha affiancato l’iconico Woody Allen e “Intrigo Internazionale” diretto da Alfred Hitchcok, in cui ha interpretato il ruolo del cattivo.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *