Maria Sole Tognazzi è al lavoro per un nuovo film, che varcherà anche i confini dell’Italia per le riprese. La pellicola infatti – ambientata in parte in Scandinavia – parlerà delle donne, ma sarà incentrato anche sulla storia di alcuni fratelli.
L’anticipazione dell’opera avverrà a Lampedusa, in occasione della rassegna “Il Vento del Nord” durante l’incontro dedicato al cinema delle donne, promosso dalla rivista di Luce-Cinecittà 8 1/2.
La Tognazzi ha dichiarato che il film sarà scritto in collaborazione con Ivan Cotroneo e Francesca Marciano, ma ancora non ha riferimenti precisi.
Maria Sole Tognazzi ha riproposto a Lampedusa il documentario del 2010 intitolato “Ritratto di mio padre” dedicato al padre Ugo Tognazzi e da lei diretto.
Vedremo cosa ci riserverà con questa nuova pellicola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *