J.J. Abrams, il regista di “Star Wars: Il risveglio della forza”, tornerà a dirigere la saga spaziale dopo il licenziamento di Colin Trevorrow per divergenze di visione, il regista precedentemente incaricato di dirigere l’Episodio IX. A dare l’annuncio, sulle pagine del sito ufficiale di Star Wars, è stata la presidente di LucasFilm Kathleen Kennedy: “Con ‘Il risveglio della Forza’, J.J. ha offerto tutto quello che avremmo potuto sperare e siamo entusiasti che ritorni per concludere questa trilogia“.
Abrams torna così al comando della direzione nonché scrittura, insieme a Chris Terrio, sceneggiatore del film premio Oscar “Argo“, del nono capitolo della saga. Sarà il primo regista, a parte lo stesso George Lucas, a dirigere più di un episodio del leggendario franchise.
Per i fan si tratta di una notizia clamorosa, Abrams è uno dei più apprezzati registi e sceneggiatori di Hollywood per i suoi lavori su “Lost” o il reboot di “Star Trek“, oltre che all’acclamata prima parte, appunto, della nuova trilogia di Star Wars, che ha visto la saga tornare allo spirito e alle atmosfere dei primi tre film.
I cambiamenti apportati hanno fatto slittare l’uscita del film di sette mesi, la nuova data di uscita ufficiale è ora il 20 dicembre 2019.
A concludere la nuova trilogia sarà colui che l’aveva iniziata e viste le ottime premesse non ci resta che aspettare!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *