Ad Hollywood – nonostante le polemiche scoppiate lo scorso anno agli Oscar e i dibattiti in merito – continuano a dominare gli uomini. L’universo maschile continua ad essere preponderante nel panorama cinematografico americano, a discapito di quello femminile, che conta solamente 2000 donne impegnate contro i 4900 personaggi maschili lavorativamente attivi.
L’industria del cinema quindi, secondo quanto riportato da una ricerca condotta dalla University of Southern California, è ancora nelle mani del sesso forte ed oltretutto gli uomini nei film parlano più delle donne, con 37mila dialoghi rispetto ai 15mila delle fanciulle.
Per non parlare di ciò che accade dietro le quinte…!
Il rapporto proporzionale uomo-donna in fase di regia è davvero schiacciante (12 a 1) e si attenua un po’ per quel che riguarda gli sceneggiatori (7 contro 1), i produttori (3 a 1) e i direttori di casting (2 uomini contro 1 donna).
Chissà se in futuro questi numeri riusciranno a cambiare!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *