Sono ufficialmente iniziate le riprese di “Glass“, il nuovo film di M. Night Shyamalan, che sarà il sequel di “Unbreakable – Il predestinato” e del recente “Split“.
A dare la notizia, tramite due tweet, è stato proprio il regista: “Sto andando a dormire prima del primo giorno di riprese di #Glass pensando all’incredibile settimana di prove che abbiamo avuto e sperando per il meglio“, ha scritto sul social. Ad affiancare Shyamalan nella produzione ci sarà Jason Blum ed i due hanno già collaborato ai due precedenti film “The Visit” e “Split”, entrambi ottimi successi per il pubblico, soprattutto il secondo che soltanto negli Stati Uniti ha incassato più di 130 milioni di dollari.
Da “Unbrekable”, uscito nel 2000, torneranno Bruce Willis nei panni di David Dunn e Samuel L. Jackson in quelli di Elijah Price, anche conosciuto con il suo pseudonimo di Mr. Glass. Da “Split” arriveranno invece James McAvoy nel ruolo dello psicopatico assassino Kevin Wendell Crumb, trasformatosi alla fine del film in The Beast e Anya Taylor-Joy in quello di Casey Cooke, l’unica sopravvissuta alla sua furia. Nel cast di “Glass”, oltre ai protagonisti, torneranno dai film precedenti anche Spencer Treat ClarkCharlayne Woodard, mentre una new entry sarà Sarah Paulson in un ruolo ancora non specificato.
La Universal Pictures ha già diffuso la sinossi del progetto, in modo da sciogliere immediatamente ogni dubbio sulla trama, che sarà incentrata sul confronto tra David Dunn e i due, ormai famosi, antagonisti.
Non ci resta che aspettarne l’uscita, prevista per le sale cinematografiche americane il 18 gennaio 2019.
Di seguito vi lasciamo la sinossi ufficiale del film e il secondo tweet pubblicato da M. Night Syamalan, nel quale si può vedere la prima foto dal set.

La sinossi:
Da Unbreakable, Bruce Willis torna nei panni di David Dunn come Samuel L. Jackson torna in quelli di Elijah Price, noto con lo pseudonimo di Mr. Glass. Da Split arrivano i protagonisti James McAvoy, nei panni di Kevin Wendel Crumb e le sue molteplici personalità, e Anya Taylor-Joy come Casey Cook, l’unica prigioniera sopravvissuta alla Bestia. Dopo la conclusione di Split, in Glass troviamo Dunn inseguire Crumb e la sua bestia in una serie di incontri in crescendo, mentre emerge l’ombra di Price, orchestratore che conosce segreti importanti di entrambi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.