Si è tenuto ieri alle ore 17.30 presso il Palazzo Valentini di Roma il convegno “La tutela legale della donna”, organizzato dall’associazione Donne al Centro, per discutere della violenza contro le donne come problema sociale di proporzioni significative. L’intento della manifestazione è quello di porre l’attenzione sull’importanza di rafforzare la capacità di prevenire e sanzionare la violenza di genere e di facilitare l’accesso alla giustizia da parte delle donne vittime di violenza, affrontando le tematiche più significative, insieme a rappresentanti della magistratura, della comunicazione, delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni.
Ragionare, proporre soluzioni e azioni di prevenzione e contrasto sono stati gli argomenti principali, per tener conto di un problema gravissimo che si ripercuote sull’intera collettività.
Durante l’evento è stato poi proiettato il cortometraggio “Ciao, Nina”, a sostegno delle iniziative dell’associazione Donne al Centro, per la regia di Adelmo Togliani e con protagonisti l’attrice americana Katherine Kelly Lang, Alex Belli, Maria Guerriero e Massimiliano Buzzanca.
Donne al Centro è un’associazione senza scopo di lucro che si avvale di aiuti volontari e trova sostegno grazie alle libere donazioni e ai tesseramenti. Grazie alla volontà di prevenire ed aiutare, sono stati aperti centri di ascolto in tutta Italia, supportati da team di psicologi, legali e consulenti a sostegno di chi ha subito o vuole denunciare una violenza e a uomini che coscienti del loro disturbo vogliono trovare aiuto per porre rimedio al proprio impulso violento.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *