La ribelle e trasgressiva attrice Asia Argento, figlia del celebre regista del genere horror Dario Argento e dell’attrice fiorentina Daria Nicolodi, festeggia oggi i suoi 42 anni.
Nata a Roma nel 1975 e registrata all’anagrafe come Aria Maria Vittoria Rossa Argento, già da bambina ha un’intensa carriera di attrice. Nel 1984 infatti a soli nove anni ha debuttato nella miniserie diretta da Sergio Citti “Sogni e bisogni”, andata in onda in sei parti sulla rete Rai, nell’episodio “Il ritorno di Guerriero”. Per l’affascinante Asia Argento Il primo ruolo da protagonista arriva nel 1988 con il film “Zoo” diretto da Cristina Comencini, mentre nell’anno seguente il regista Nanni Moretti la sceglie per il film “Palombella rossa”.
Nel corso della sua carriera, che l’ha portata anche a Hollywood e a Parigi a collaborare con i più grandi registi da Gus Van Sant a George Romero, da Sofia Coppola a Olivier Assayas, Asia Argento ha vinto molti premi, tra cui 2 David di Donatello per la categoria Migliore Attrice Protagonista nel film “Perdiamoci di vista” (1994) diretto da Carlo Verdone e nel film “Compagna di viaggio” (1997) del regista Peter del Monte. Grazie al cortometraggio “Prospettive”, inserito nel collettivo DeGenerazione e musicato dalla musicista e poetessa statunitense Erzsebet Beck nel 1994 l’attrice ha debuttato anche come regista. Oltre all’esperienza cinematografica e televisiva l’attrice ha intrapreso anche quella musicale è stata infatti scelta per interpretare la cover della canzone d’amore “Je t’aime, moi non plus” di Serge Gainsbourg. L’esibizione, eseguita insieme al leader dei Placebo Brian Molko, è stata voluta dal produttore francese Dimitri Tikovoi per il suo progetto “Trash Palace” . Per le sue vicende sentimentali legate soprattutto alla sua storia d’amore con il cantante dei Bluvertigo Morgan, dalla quale è nata sua figlia Anna Lou, negli ultimi anni l’attrice è stata spesso al centro del gossip. Tantissimi auguri di buon compleanno Asia Argento!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *