Giancarlo Giannini, una delle figure più rappresentative del cinema internazionale, ha compiuto proprio ieri 75 anni! Spettacolo News vuole rivolgere a questo popolare attore, regista, doppiatore e produttore gli auguri di buon compleanno. Giancarlo Giannini nasce a La Spezia il 1 agosto del 1942 e nella sua lunghissima carriera ha interpretato un’ampia gamma di personaggi, utilizzando con disinvoltura anche numerosi dialetti, sia meridionali che settentrionali, dimostrando così di essere un attore versatile e poliedrico.
Moltissimi i film in cui lo abbiamo potuto ammirare nelle sue incredibili doti di attore, solo per citarne alcuni ricordiamo “Mimì metallurgico ferito nell’onore” – per la regia di Lina Wertmüller – con Mariangela Melato e Agostina Belli e  presentato al Festival di Cannes. Per l’opera in questione, Giannini vinse poi il premio David di Donatello come Miglior Attore Protagonista, “Pasqualino Settebellezze” del 1976 candidato agli Oscar per le categorie Migliore Regia, Miglior Film Straniero, Miglior Attore Protagonista e Migliore Sceneggiatura Originale oltre ad una candidatura ai Golden Globes come Miglior Film Straniero e “Sessomatto” (1973) un film diretto da Dino Risi, con Laura Antonelli e Paola Borboni.
Non lo abbiamo potuto ammirare solo come attore, perchè tutti ricordiamo la sua voce potente, unica e calda che ha prestato a personaggi del calibro di Al Pacino, Dustin Hoffman e Michael Douglas. Da sempre Giannini è stato attento alle problematiche giovanili – ricordiamo infatti il film per la tv “Un angelo all’inferno” di Bruno Gaburro – in cui si racconta una storia drammatica di disagio giovanile e di tossicodipendenza. In questa pellicola l’attore vestiva i panni di Pietro, un ingegnere edile benestante che si rivelerà un uomo di grande umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.