Il Palazzo Reale di Milano ospiterà – a partire dal prossimo 4 ottobre fino al 26 febbraio 2023 – la prima mostra italiana dedicata a Max Ernst, pittore, scultore, incisore, poeta tedesco, in seguito naturalizzato americano e francese.
Più di 400 opere provenienti dai più noti Musei internazionali affolleranno il Palazzo Reale di Milano, tra cui gioielli, libri, dipinti, sculture. Con il suo stile, accostato più volte al surrealismo, Max Ernst si sofferma nella descrizione di un mondo naturale caratterizzato da una certa contraddittorietà: i suoi personaggi, anche se appaiono con le sembianze di mostri, mantengono sempre grazia ed eleganza.

L’esposizione sfiderà i visitatori a cimentarsi in affascinanti e intriganti giochi di percezione tra stupore e meraviglia, in cui logica e armonia formale si accompagneranno ad enigmi impenetrabili.

Una serie di eventi collaterali animeranno poi i mesi di apertura della mostra, prima tra tutti la rassegna su “Max Ernst, il Surrealismo e il Cinema”, realizzata in collaborazione con il MICFondazione Cineteca Italiana.

Per acquistare i biglietti potete cliccare QUI.

Info:

Da martedì a domenica
ore 10:00-19:30,
giovedì chiusura alle 22:30.
Ultimo ingresso un’ora prima. Lunedì chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *