Il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo apre grazie a Sky Arte che annuncia Il “Potere dell’Arte“, una produzione originale 3D Produzioni e Nexoe.
Per affrontare la quarantena da Coronavirus in modo costruttivo e intellettualmente stimolante ci viene incontro Sky Arte, offrendoci un viaggio all’interno dell’Ermitage di San Pietroburgo. A condurci nell’affascinante museo russo la voce di Toni Servillo nei panni di guida d’eccezione. L’attore partenopeo reciterà brani tratti da poesie e romanzi e narrerà le grandi storie che l’Ermitage contiene e custodisce.

Le immagini sono davvero spettacolari e portano gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812. Tra i luoghi che si potranno virtualmente visitare ci saranno i laboratori di restauro e conservazione di Staraya Derevna, i suoi tesori archeologici e la sezione di Arte Moderna e Contemporanea dell’Edificio dello Stato Maggiore con le mirabolanti collezioni Shchukin e Morozov e la più grande raccolta di opere di Henri Matisse al mondo.

Il viaggio è iniziato ieri sera! Il documentario è andato in onda alle ore 21.15 su Sky Arte, ma potete vedere qualcosa al link che troverete QUI.

Sono oltre tre milioni gli oggetti d’arte di epoche diverse presenti nel Ermitage, 66.842 mq di spazio espositivo e più di 30 km di percorso di visita.

Vi consigliamo vivamente, qualora ve lo foste perso, di dare uno sguardo attraverso il link che troverete all’interno di questo nostro articolo. L’Ermitage vanta un patrimonio artistico e culturale senza pari: diretta da Michele Mally su soggetto di Didi Gnocchi, la pellicola, realizzata in collaborazione con il direttore dell’istituzione russa, Michail Piotrovskij, porta lo spettatore all’interno di un museo incredibilmente affascinante, ricco di storia, opere di livello e davvero emozionante. Un tour che, nonostante la distanza, riempie gli occhi di assoluta bellezza.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *