Dal 16 febbraio 2019 al 26 maggio 2019 il Museo Nazionale nel complesso di San Vitale, a Ravenna, propone l’esposizione “Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità“.
La rassegna, sotto la direzione scientifica di Emanuela Fiori, è promossa ed organizzata dal Polo Museale dell’Emilia Romagna, diretto dal dottor Mario Scalini, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e la collaborazione di Ravenna Antica.
I visitatori potranno osservare numerose opere delle arti “maggiori” (scultura e pittura), ma anche produzioni di oreficeria di vario materiale. Gli artisti presi in considerazione appartengono alla contemporaneità. riuscendo a vestire le proprie opere di valori universali. All’esposizione sono presenti più di cento opere di Igor Mitoraj, Mimmo Paladino, Paolo Staccioli, Cordelia von den Steinen, Ivan Theimer, Paolo Marcolongo, Stefano Alinari, Jean-Michel Folon, Giacomo Manzù, Giuliano Vangi, Mario Ceroli, Paola Staccioli, Luigi Ontani, Gigi Guadagnucci, Giovanni Corvaja, Daniela Banci, Marzia Banci, Orlando Orlandini, Angela De Nozza, Ornella Aprosio, Angela Caputi, Tristano di Robilant, Sauro Cavallini, Sophia Vari, Kan Yasuda, Pietro Cascella, Fernando Cucci, Pasquale (Ninì) Santoro.
La maggior parte di questi autori, ognuno identificabile per il suo particolare stile, presenta la propria idea di arte con l’utilizzo di materiali diversi. Il percorso espositivo è allestito in modo che le opere siano accostate per assonanze non solo visive, ma anche per quanto riguarda il materiale da cui sono formate. A fare da sfondo, le affascinanti architetture del Museo Nazionale di Ravenna, ospitato nell’ex Monastero Benedettino di San Vitale.
La mostra è curata da Ornella Casazza e Emanuela Fiori, con Laura Felici e Anna Maria Di Pede, che nel comitato scientifico sono affiancate dallo stesso dottor Scalini, da Claudio Spadoni e Fabio De Chirico.
Per informazioni sugli orari e l’acquisto dei biglietti, i contatti sono:
+39 0544 543710 / [email protected]beniculturali.it / www.polomusealeemiliaromagna.beniculturali.it/
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *