Nasce in Italia l’ambizioso progetto “Artonauti“, il primo album di figurine interamente dedicato all’apprendimento della storia dell’arte. A crearlo sono stati Daniela Re e Marco Tatarella, fondatori della società Wizart S.r.l.i.s, in collaborazione con la casa editrice La Spiga Edizioni. L’obiettivo è far comprendere che si può imparare divertendosi, anche se si tratta di materie ritenute un po’ ostiche.

I bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni potranno ripercorrere oltre un secolo di storia dell’arte attraverso 64 pagine contenenti illustrazioni, dipinti, indovinelli e giochi per allenare la mente e stimolare la creatività. Ad accompagnarli indietro nel tempo ci saranno tre personaggi, ossia Ale, Morgana e il cane Argo. Il viaggio inizia dalla cultura architettonica di Egizi, Greci e Romani per poi passare all’arte del ‘300, con nomi del calibro di Giotto, all’arte del Rinascimento con le opere di Leonardo, Michelangelo e Raffaello fino ad arrivare allo stile impressionista di Van Gogh.

Un metodo naturale di apprendimento, che sposa perfettamente la teoria secondo cui il gioco è lo strumento didattico più efficace per i bambini. Infatti, li sprona ad essere curiosi ed attenti, a voler sapere e conoscere senza annoiarsi. Inoltre, gli album di figurine sono per antonomasia accessibili a tutti e “Artonauti” non fa eccezione. Imparare non è mai stato così facile e divertente. Un gioco da ragazzi, anzi, da bambini!

Per maggiori informazioni: clicca QUI

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *