A partire da oggi, 21 marzo, sarà aperta al pubblico la mostra dedicata a Tiziano e il ‘500, intitolata “Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia“, in cui verranno esposte 60 opere.
Il direttore di Brescia Musei Luigi Di Corato ha affermato che si tratta di “Una mostra epocale“, mentre per il sindaco Emilio Del Bono si tratta di “Un’operazione di sistema, che con la riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo e la riscoperta dei tesori artistici delle chiese eleva Brescia capitale della cultura.“.
La mostra dedicata al grande Tiziano e ad altri artisti come Moretto, Savoldo e Romanino sarà visitabile sino al 1 luglio e sarà possibile ammirare molte opere arrivate da diverse parti del mondo, alcune delle quali esposte per la prima volta in Italia.
L’iniziativa, concentrata su Tiziano e il ‘500, è davvero un evento da non perdere: il biglietto ha un costo di 13 euro e consente di accedere anche alla Pinacoteca Tosio Martinengo e al Museo Diocesano.
Cliccando QUI potrete vedere gli orari ed altre informazioni utili.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *