Sabato scorso, 19 maggio, si è registrato un grande record di partecipazione per la Notte dei musei 2018: a Roma, infatti, sono rimasti aperti in orario serale oltre 50 siti culturali, con un programma che comprendeva più di 100 eventi. La Notte dei musei, arrivata alla sua decima edizione, ha fatto assistere quest’anno ad una crescita notevole di partecipanti, che sono stati oltre 60 mila.
Il Campidoglio in una nota ha fatto sapere che “è in crescita il dato positivo riscontrato nella scorsa edizione: più di 60.000 visitatori hanno affollato dalle 20 alle 2 di notte i Musei Civici e gli altri spazi promossi da Roma Capitale.“.
Secondo i primi dati raccolti, i Mercati di Traiano hanno accolto più di 4800 persone, i Musei Capitolini 5500 ospiti, il Museo di Roma Palazzo Braschi 4000, l’Università La Sapienza 4.000 persone, il Museo dell’Ara Pacis 3700 visitatori ed infine il Palazzo delle Esposizioni 2800 ospiti.
Davvero una bella iniziativa, che si riconferma utile e ben riuscita, che  ha lo scopo di avvicinare maggiormente il pubblico all’arte e alla cultura.
Per maggiori informazioni a riguardo potete consultare il sito internet.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *