I Musei Vaticani verranno raccontati attraverso gli scatti di 9 fotografi di spicco del mondo della fotografia internazionale, con lo scopo di creare una nuova collezione legata al museo stesso.
Da questo progetto è nata la mostra “In piena luce. Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani“, che si terrà dal 24 maggio al 1 luglio prossimi presso il Palazzo Reale e che anticipa e fa parte del programma della Milano Photo Week. I fotografi selezionati per questa particolare mostra – la prima nel suo genere – sono Bill Armstrong, Peter Bialobrzeski, Antonio Biasiucci, Alain Fleischer, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Rinko Kawauchi, Martin Parr e Massimo Siragusa.
Per l’iniziativa, curata da Micol Forti e Alessandra Mauro, ogni fotografo ha scattato in momenti differenti, immortalando sale diverse e i diversi visitatori, ma anche le opere esposte, i depositi, l’architettura generale della location, singoli aspetti o dettagli. Si è voluto trasformare un luogo storico, sociale e multiculturale come i Musei Vaticani nell’oggetto-soggetto del lavoro creativo di un gruppo di fotografi diversi per prospettive di ricerca, formazione, provenienza e stile.
Potrete trovare maggiori informazioni sull’esposizione “In piena luce. Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani” cliccando sul sito ufficiale. L’ingresso è gratuito.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *